• Festa della Virgen Virgen del Carmen, Paucartambo

    Per cinque giorni hanno luogo vari festeggiamenti, con la presenza di figuranti con diversi costumi (“Doctorcitos”, “Waca Waca”, “Sajras”…) che sfilano in processione accompagnando la “Mamacha” (ovvero la rappresentazione della Vergine) durante tutto il suo percorso per la Plaza de Armas, l’atrio della chiesa e le strade del paese.

    Dove si svolge?
    Paucartambo è una cittadina situata a 3.017 m. slm, a 110 chilometri da Cusco, lungo la strada che conduce verso la foresta amazzonica e alla riserva del Manu. Tale distanza si percorre in quattro ore circa.
    La festa principale in onore alla Virgen del Carmen, ha luogo ogni anno tra il 15 e il 18 luglio.

    Da Paucartambo si può raggiungere, poi, anche il suggestivo belvedere di “Tres Cruces”, una sorta di terrazza naturale orientata verso la foresta Amazzonica da dove si può apprezzare una delle albe più singolari al mondo, grazie agli effetti ottici del sole che sembra galleggiare e poi emergere dalle nuvole che coprono la selva tropicale.
    L’alba sulla foresta amazzonica

    Descrizione delle celebrazioni

    Migliaia di fedeli si radunano nella località di Paucartambo per venerare con celebrazioni solenni la Vergine del Carmine, conosciuta popolarmente come la “Mamacha Carmen”, patrona delle popolazioni “meticce”, ovvero che combinano in sè elementi autoctoni ed elementi europei, principalmente spagnoli. L’evento che dà inizio a queste celebrazioni ha luogo nella piazza principale, dove le bande musicali suonano i loro strumenti, con l’accompagnamento di cori in quechua. Il tutto dà forma a variopinte coreografie che rappresentano vari momenti della storia peruviana. Durante l’evento principale, i partecipanti attraversano danzando le strette vie lastricate del centro storico, preceduti da bande ed orchestre, coinvolgendo anche i pellegrini nell’atmosfera festaiola. Inoltre, i danzatori si esibiscono sui pericolanti tetti della case, mostrando i loro tipici costumi inca e coloniali.

    Il momento culminante della festa coincide con la benedizione della Vergine portata in processione lungo le vie cittadine affinchè possa allontanare i demoni negativi. Alla fine della processione ha luogo una “battaglia” conto i demoni stessi, dalla quale i fedeli escono trionfanti. L’atto conclusivo è il “kacharpari”, o festa d’addio, con un omaggio anche alle anime del cimitero.

    Contatto Milano Italia:

  • Tel. 0236639789
    Dalle ore 09.00 alle ore 13.00 - 15.00 alle 19.00
    Email:nancy@infoperu.info
    Email:vivereperu@peruparadisetravel.com
    Tim: 3738328785 Nancy F.
    Skype: nancyperuparadise
  • Sede Principale a Chiclayo:

  • Address: Urb. Los Pinos Mz. E Lote 16 - Pimentel
    Phone: (++51 74) 452614 Fax: (++51 74) 452614
    E-mail: vivereperu@peruparadisetravel.com
  • Sede Succursale a Cusco:

  • Address: Urb. Tahuantinsuyo: Jr. Tupac Yupanqui 204-B Cell: (++51) 943058641 Tel. Uff. 084 431689 E.mail: vivereperu@peruparadisetravel.com Rappresentante: Franco Urbano Castillo.